Ragione e Fede: seminari organizzati in Liguria
Giugno 29, 2019
Mostra tutto

Unlimited 2020 – World Assemblies of God Congress – Madrid

https://youtu.be/lM7xMzViHM4

Sono aperte le iscrizioni per partecipare al IX Congresso Mondiale delle Assemblee di Dio che, dopo l’edizione 2017 tenutasi a Singapore, per il 19, 20 e 21 marzo 2020 approderà in Europa, precisamente a Madrid, in Spagna, presso l’imponente complesso multifunzionale denominato Caja Màgica, situato nel parco di Lineal del Manzanares. 

Questa struttura polivalente può accogliere 8.000 persone con diverse sale polifunzionali utili per i seminari e i culti che si terranno durante questo importante congresso organizzato dalla World Assemblies of God Fellowship, ovvero, la Comunione mondiale delle Assemblee di Dio di cui fanno parte anche le Assemblee di Dio in Italia. 

La costituzione di questa Comunione Mondiale risale al 1989 al fine di promuovere l’unità all’interno delle molteplici realtà delle Assemblee di Dio nel mondo sul tema dell’evangelizzazione. Ad oggi, la Comunione delle Assemblee di Dio conta più di 70 milioni di credenti con circa 370 mila chiese e punti di evangelizzazione, così come ricordato dal presidente, il pastore George Wood. 

L’invito al Congresso “Unlimited 2020” è esteso a tutti i credenti delle nostre comunità che vorranno condividere tre giorni di comunione fraterna per chiedere insieme al Signore “una sintonia spirituale a carattere mondiale per comprendere il piano di Dio per la Sua Chiesa il Suo aiuto per raccogliere le grandi sfide e le opportunità che ci vengono presentate dal 21° secolo, le quali richiedono un coinvolgimento spirituale da parte di ogni credente”, queste le parole del past. Juan Carlos Escobar, membro del Comitato organizzatore del Congresso Mondiale e presidente delle Assemblee di Dio in Spagna. 

“I credenti di questa generazione devono poter affrontare il proprio Giordano con certezza di fede e superare il proprio Mar Rosso per riconoscere ciò che, purtroppo, non riconobbe la generazione successiva a quella di Giosuè; la Parola di Dio” – continua il pastore Escobar – “ci dice che, dopo la generazione di Giosuè, vi fu un’altra generazione che non conosceva il Signore, né le opere che egli aveva compiute in favore d’Israele. Questa generazione è chiamata a lavorare nell’unità, affinché, di generazione in generazione, si possano conoscere Dio e le Sue potenti opere, così come afferma il Salmo 145: 4: “Un’età dirà all’altra le lodi delle tue opere, e farà conoscere i tuoi prodigi.” 

Malachia 1: 5 / I vostri occhi lo vedranno 
e voi direte: “Il SIGNORE è grande 
anche oltre i confini d’Israele”. 

L’obiettivo di questo Congresso Mondiale non sarà quello di esaltare la denominazione delle Assemblee di Dio, ma quello di innalzare Cristo Gesù affinché la Sua presenza spinga la Chiesa oltre i limiti umani, mediante la potenza dello Spirito Santo. 

Per altri dettagli è possibile visitare il sito ufficiale delle Assemblee di Dio in Italia all’indirizzo www.assembleedidio.org/dipartimentoestero