26° Incontro Giovanile di zona – Italia Nord-Est
31 Maggio, 2019
Ragione e Fede: seminari organizzati in Liguria
29 Giugno, 2019
Mostra tutto

Incontri di zona in Italia Nord Ovest

È proprio il caso di dirlo, in Italia Nord Ovest si è passati da un evento all’altro, celebrando il nome del Signore. Centinaia di cristiani evangelici pentecostali si sono dati appuntamento in alcune delle sedi più conosciute per gli appuntamenti che, da diversi anni, caratterizzano il periodo pre-estivo.

Tra questi, l’immancabile incontro del Centro Kades, con la chiusura del programma, che il 26 maggio scorso, ha visto compiersi anche una speciale ricorrenza: i 40 anni di attività del Centro. Tanti i momenti di riflessione, così come di raccoglimento, accompagnati anche da parentesi storiche, durante le quali sono stati tracciati per i presenti, i momenti più importanti di questi 40 anni di servizio al Signore, ripercorrendo le vicissitudini che hanno caratterizzato l’entusiasmante storia del Kades.
A predicare il lieto messaggio della Parola di Dio, il pastore Vincenzo Specchi, già Direttore dell’Istituto Biblico Italiano e ora componente onorario del Consiglio Generale delle Assemblee di Dio in Italia.

Altro importante appuntamento, durante il quale la benedizione celeste è stata tangibile, è stato quello dell’Incontro di Zona, svoltosi dal 7 al 9 giugno, nella graziosa cittadina di Bardonecchia, in alta Val di Susa. Sotto le alte vette e i boschi tipici del luogo, toccati dagli allegri ruscelli d’acqua, una speciale atmosfera ha arricchito i cuori dei presenti. È stato un raduno dai toni insoliti, durante il quale, si sono succeduti momenti di alta formazione e di profonda comunione spirituale.
Il predicatore ospite, Sebastiano Bozzon, pastore della chiesa di Ostia Lido (RM), oltre a porgere il messaggio biblico, ha anche esposto alcuni contenuti di un importante seminario, tratto dalla produzione audiovisiva intitolata Creazione o Evoluzione.

Insomma, in questo tempo, Dio sta concedendo alla Sua chiesa tante occasioni per prepararsi sempre meglio al compimento del Grande Mandato. Che ognuno di noi apprezzi e partecipi con maggiore gratitudine agli eventi organizzati nelle varie zone della nostra nazione.