News dall’Africa
febbraio 1, 2017
Progetto musica Calabria
febbraio 13, 2017
Mostra tutto

ADI-AID – Via al progetto “Il Buon Samaritano”

Dopo aver tagliato il traguardo dei 10 anni di attività, ADI-aid continua ad espandere i confini delle proprie attività, raggiungendo questa volta lo stato africano del Niger, più precisamente la capitale: Niamey.

La struttura denominata “Il Buon Samaritano”, diverrà l’orfanotrofio delle Assemblee di Dio del Niger, accogliendo circa ottanta ospiti tra orfani, bambini disagiati e ragazze madri. Inoltre, proprio nei pressi di questo centro, nel quartiere di Dan-Zama Koira, ADI-aid ha in progetto di costruire un nuovo complesso scolastico per dare possibilità a tanti bambini e ragazzi di ricevere istruzione.

Il governo nigerino ha concesso nel 2016 all’a più estesa organizzazione di Chiese Evangeliche Pentecostali una superficie complessiva di 5000mq nel quartiere di Dan-Zama Koira, con il vincolo di “inizio lavori” entro la fine dell’anno.

In risposta alla richiesta di aiuto da parte delle chiese nigerine, il Dipartimento Missioni Estere ha proposto l’intervento di ADI-aid che, avvalendosi della collaborazione dei missionari italiani sul posto, il 20 ottobre 2016 ha completato la costruzione di un muro di cinta per svincolare il terreno, ora proprietà delle Assemblee di Dio del Niger.

Il progetto prevede la realizzazione di un complesso scolastico all’interno di questa vasta area, iniziando dalla costruzione di alcune aule, da adibire a scuola primaria.

Questo consentirà innanzitutto ai ragazzi dell’orfanotrofio “Buon Samaritano” di ricevere istruzione gratuitamente, permettendo all’istituto di risparmiare anche sulle tasse scolastiche. Inoltre, in un Paese quasi interamente musulmano, questa struttura scolastica rappresenterà un’importante testimonianza cristiana per tutta la nazione.