IBI – Culto di dedicazione della nuova sede
ottobre 6, 2016
Svolta – Nuovo progetto giovanile
ottobre 6, 2016
Mostra tutto

“Dio non è vecchio” – Raduno Giovanile

“Dio non è vecchio” questo è stato il tema affrontato durante l’incontro giovanile della zona Lombardia. La sede è stata quella della comunità ADI di via delle Forze Armate, a Milano.

“Dio non è vecchio” questo è stato il tema affrontato durante l’incontro giovanile della zona Lombardia. La sede è stata quella della comunità ADI di via delle Forze Armate, a Milano.

E così il 24 settembre, centinaia di giovani si sono riuniti, già alle ore 15 per trascorrere un pomeriggio alla presenza di Dio. A dare il benvenuto ai partecipanti, da parte del comitato di zona Lombardia, è stato il pastore della chiesa ospitante, Elio Varricchione, il quale ha incoraggiato i giovani ad avere delle ambizioni spirituali circa il loro servizio a Dio, così da poter “cambiare il mondo” attraverso l’annuncio del messaggio dell’Evangelo.

La riunione è stata poi presieduta dal pastore Franco Spina il quale ha guidato i presenti all’adorazione con la partecipazione musicale di Nico Battaglia, giovane cantante cristiano, collaborato da due musicisti.

Predicatore ospite per l’occasione è stato il giovane missionario delle Assemblee di Dio, Denton Kurtis, il quale attraverso lo studio biblico ha parlato degli incessanti cambiamenti che le generazioni di oggi stanno vivendo a livello umano, sentimentale e spirituale.

È stato sottolineato quanto, nonostante le popolazioni cambino costantemente stile di vita, cultura e tradizioni, la natura umana sia uguale in tutto il mondo e per tutti i tempi. Migliaia di anni fa come oggi l’uomo è alla ricerca di accettazione dalla propria comunità, cibo, sicurezza, amicizie e amore.

Per questo motivo la Bibbia è l’unico libro nel mondo che, nonostante sia stato scritto in tempi oramai remoti, in una cultura particolarmente distante da quella occidentale, rimane pertinente per i bisogni di tutti i popoli del mondo.

L’incontro è proseguito nel pomeriggio, dopo una breve pausa, con un culto offerto al Signore durante il quale, attraverso la predicazione della Parola, si è continuato a incoraggiare i presenti nella consacrazione e nella fede. Diversi giovani hanno risposto all’appello per la salvezza dimostrando il loro desiderio di accettare Gesù come loro personale Salvatore.

Durante la giornata sono inoltre state anticipate delle iniziative promosse dal comitato di zona Lombardia, che verranno messe in atto a favore dei giovani nei prossimi mesi.