Il premio Nobel per la pace 2018 al Dott. Denis Mukwege
gennaio 3, 2019
Gerusalemme: ritrovato un beca risalente a 3000 anni fa
gennaio 15, 2019
Mostra tutto

Trentennale delle intese tra lo Stato e le Assemblee di Dio in italia

In occasione del trentennale dell’approvazione delle norme che regolano le Intese fra lo Stato Italiano e le Chiese Cristiane Evangeliche “Assemblee di Dio in Italia”, il Consiglio Generale delle Chiese, organo esecutivo delle “Assemblee di Dio”, ha indetto una giornata di incontri per non perdere la memoria storica di un avvenimento che, per le chiese interessate e per la storia giuridica del nostro Paese, ha segnato una tappa di rilievo.

La Chiesa delle Assemblee di Dio di Roma – Casilino, sabato 1 dicembre, ha ospitato le iniziative legate alla giornata. Al mattino si è tenuto un Convegno dal titolo “Uno strumento per la libertà religiosa”. Carlo Cardia, professore emerito di Diritto ecclesiastico, ha parlato riguardo lo strumento delle Intese, arricchendo con ricordi personali e indicazioni per il futuro. Altri relatori sono intervenuti sul tema dinanzi ad una platea attenta ed alle rappresentanze degli organi dell’associazione di chiese ADI.

La giornata si è conclusa con la celebrazione di un culto di ringraziamento al Signore. Il predicatore, Felice Antonio Loria, Legale Rappresentante delle ADI, ha commentato un brano del profeta Habacuc: “ O Eterno, io ho udito il tuo messaggio, e son preso da timore, o Eterno, da vita all’opera tua nel corso degli anni